ORDINE DEGLI AVVOCATI COMO

In Tribunale

ATTENZIONE: L'ACCESSO ALLE CANCELLERIE AVVIENE SOLO SU APPUNTAMENTO

Gli appuntamenti vengono presi in via telematica attraverso i seguenti link:

Appuntamenti per il TRIBUNALE

Appuntamenti per il GIUDICE DI PACE

 

Orario apertura al pubblico Tribunale di Como 

Orari Cancellerie:

  • ORARIO GENERALE:   Dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00; Il sabato è in funzione un presidio di cancelleria (5° piano stanza n. 524) dalle ore 09.00 alle ore 13.00 per i soli atti indifferibili ed urgenti.
  • RITIRO FASCICOLI DI PARTE CAUSE CIVILI: Lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 10.30 alle ore 12.30.
  • Cancelleria FAMIGLIA: Martedi, mercoledì e Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
  • Cancelleria VOLONTARIA GIURISDIZIONE e GIUDICE TUTELARE: Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
  • Cancelleria SENTENZE: Martedì e Mercoledì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
  • UFFICIO GIP: Chiuso il venerdì con eccezione per gli atti in scadenza.

Ufficio per il pubblico della Procura della Repubblica:

(1° piano del Tribunale, accanto alla stanza del Casellario Giudiziale)

Ordine di servizio che crea l'ufficio;

Servizi prestati;

Orari: dal Lunedì al venerdi, dalle ore 9:30 alle ore 13:00 (orario in vigore dal 29.1.2018)

 

Date udienze:

Giudici di Pace: udienze civili;

Calendario udienze civili Tribunale Note:  * Le udienze fissate per le esecuzioni mobiliari valgono anche per i pignoramenti presso terzi

Calendario udienze penali Tribunale

Compensi e note spese concordati con il Tribunale 

DECRETI INGIUNTIVI (competenza Tribunale)

DECRETI INGIUNTIVI (competenza Giudice di Pace): TABELLE MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILI PER AGGIORNAMENTO

Tributi e diritti di cancelleria

Tabella Contributo unificato

Contriguto unificato: area fallimentare

Contributo unificato: Istruzioni per il corretto deposito telematico per il Tribunale di Milano.

 

Tabella diritti copie su supporto cartaceo

Tabella diritti copie su supporto diverso da quello cartaceo

Un doppio vantaggio per l’utenza in caso di rilascio di copie in formato digitale.

Riguardo ai diritti di copia, adeguati con il decreto 10 marzo 2014,  la circolare del 10 aprile ha ricordato che, con il D.L. 193 del 2009, convertito nella legge 24 del 2010, si è stabilito che fino all'emanazione del regolamento di cui all'art. 40 del DPR n. 115/02 "i diritti di copia di cui agli allegati n. 6 e 7 del medesimo DPR sono aumentati del cinquanta per cento", mentre "i diritti di copia rilasciata in formato elettronico di atti esistenti nell'archivio informatico dell'ufficio giudiziario, sono determinati, in ragione del numero delle pagine memorizzate, nella misura precedentemente fissata per le copie cartacee". In sostanza, tale aumento del 50% non va applicato al rilascio in formato elettronico di atti esistenti nell'archivio informatico dell'ufficio giudiziario. La recente circolare del Ministero del 23 aprile 2014  ha chiarito inoltre che la triplicazione per l'urgenza va applicata soltanto al rilascio delle copie su supporto cartaceo.

 

Diritti IVG

Tabella diritti ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE COMO 

TABELLE COMPENSI SIVAG (MILANO)

 

TARIFFARIO CONVENZIONE VISURISTI IMMOBILIARI

Tariffario